LORENZOSAMPAOLESI
Lorenzo Sampaolesi Biography
BIOGRAPHY

Immagine senziente, materica, parlante, la fotografia di moda è il flusso dei contenuti che si materializza di fronte agli occhi del consumatore, il gate che collega il mondo delle possibilità alla realtà quotidiana: Esisto Comprami
La fotografia è l’antitesi della bidimensionalità pittorica, vive nella tridimensionalità e trasmette vita, leggerezza e concretezza attraverso la profondità, il fotografo è lo scultore.
Il tutto è nella terza dimensione, questa rende le immagini vive.
La natura viva della fotografia è ciò che dona la voce alla fatica creativa del designer, mesi di preparazione e lavoro si concretizzano nelle mani di un uomo ed in un momento specifico, lo shooting:
se la fase di creazione di una collezione è il concepimento, il flash del fotografo è il parto, abbigliamento o accessori, il progetto prende vita, acquista la sua voce, che stampata o a video, statica od in movimento griderà Io ci sono qui ed ora. La fotografia rappresenta lo “Zeitgeist”, lo spirito del tempo, l’abitus sempre nuovo moda e design vestono per esprimersi in maniera coerente con la mutevolezza del pubblico della seconda decade del terzo millennio.
Lorenzo Sampaolesi cerca di cogliere ed esprimere questa veste cangiante adottando tutti gli strumenti e i linguaggi multimediali, dal digitale al video editing, ma parallelamente anche
cercando di riscoprire attraverso nuove sintassi gli strumenti analogici e la pellicola.
L’ immagine fotografica è una membrana totalmente permeabilie.